..cosa accadde


..1980
Ronald Reagan, presidente degli Stati Uniti dal 1981 al 1989

  • Gli Stati Uniti rompono le relazioni diplomatiche con l'Iran, imponendo l'embargo totale nei confronti del Paese che, dall'anno prima, è diventato una repubblica islamica.
  • Negli Stati Uniti il candidato repubblicano Ronald Reagan vince le elezioni presidenziali.
  • Il 27 giugno precipita nei pressi di Ustica un aeroplano della compagnia italiana Itavia; diretto da Bologna a Palermo, esplode in volo. Muoiono 81 persone fra passeggeri ed equipaggio. Si ipotizza che sia stato colpito da un missile, ma le ragioni del disastro non saranno mai chiarite.
  • Il 2 agosto una bomba esplode alla stazione di Bologna causando la morte di 85 persone e provocando oltre 200 feriti; la Strage di Bologna è il più grave attentato nella storia della Repubblica Italiana. Si pensa che i mandanti e gli esecutori appartenessero a gruppi di estrema destra (NAR), ma vi furono anche tentativi per depistare le indagini organizzati dai vertici del SISMI, tra i quali il generale Pietro Musumeci e il colonnello Giuseppe Belmonte (affiliati alla loggia P2 di Licio Gelli).
  • Il 4 maggio muore Tito, dittatore jugoslavo in carica dal 1953.
  • Il sindacato indipendente polacco Solidarność, guidato da Lech Wałęsa, proclama una serie di scioperi nei cantieri navali di Danzica, che ben presto si estendono a tutto il Paese.
  • A settembre la tensione fra Iran e Iraq per il controllo di alcuni pozzi petroliferi di confine degenera in guerra aperta.
  • Il 23 novembre un grave terremoto colpisce l'Irpinia: alle 19:34 una scossa di 6,9 sulla magnitudo momento pari al X grado Mercalli provoca circa 3 000 morti, 9 000 feriti, 280 000 sfollati e danni incalcolabili tra Campania e Basilicata.

 

1981

  • Il 13 maggio papa Giovanni Paolo II viene gravemente ferito in un attentato terroristico, mentre saluta la folla in piazza San Pietro. Il Papa riesce a salvarsi e successivamente attribuirà la sua salvezza alla Madonna collegando l'attentato al terzo segreto di Fatima. Il responsabile, il turco Alì Agca, viene condannato all'ergastolo mentre per i mandanti si sospetta la mano dei servizi segreti sovietici.
    Papa Giovanni Paolo II ferito dopo l'attentato
  • In Polonia il generale Wojciech Jaruzelski diventa primo ministro e nel tentativo di scongiurare un'invasione sovietica tratta con Solidarność una tregua sindacale.
  • Israele conquista le alture del Golan dalla Siria.
  • In Italia scoppia lo scandalo della loggia massonica segreta P2 di Licio Gelli. Negli elenchi degli affiliati vengono scoperti nomi di influenti personaggi della vita pubblica italiana. Lo scandalo porterà alle dimissioni del governo Forlani.

 

 

1982

  • Un commando di terroristi palestinesi del Consiglio rivoluzionario di al-Fath compiono un attentato alla sinagoga di Roma, nel quale vengono feriti molti fedeli e trova la morte un bambino di 2 anni.
  • A Ginevra iniziano i negoziati fra USA e URSS per il controllo e la riduzione dei missili strategici.
  • Muore Leonid Il'ič Brežnev, leader dell'Unione Sovietica. Gli succede Jurij Andropov, ex capo del KGB.
  • In Polonia il Solidarność viene dichiarato illegale[1].
  • Israele invade il Libano e ne occupa la zona meridionale. A seguito dell'invasione il leader palestinese Arafat e tutto lo stato maggiore dell'OLP sono costretti ad abbandonare il Libano e a rifugiarsi a Tunisi. In Libano inizia una lunga guerra civile.
  • L'esercito argentino occupa le Isole Falkland, possedimento inglese, e ne rivendica la proprietà. L'Inghilterra reagisce con la forza e rapidamente riconquista l'arcipelago. Cade la dittatura militare e l'Argentina inizia il cammino verso la democrazia.
 
Margaret Thatcher
  • Grace Kelly muore in un incidente automobilistico.

 

 

1983

  • La parte nord di Cipro si proclama indipendente, con l'appoggio e l'unico riconoscimento internazionale della Turchia.
  • Margaret Thatcher viene rieletta primo ministro del Regno Unito.
  • Bettino Craxi diviene Presidente del Consiglio in Italia.
  • Esce il Nintendo Entertainment System, considerato il sistema che risollevò e rivoluzionò l'industria dei videogiochi, e titoli come Super Mario Bros., Super Mario Bros. 3, The Legend of Zelda, Excitebike, Metroid e Castlevania fanno presto la storia.
  • Scomparsa della quindicenne Emanuela Orlandi a Roma il 22 giugno 1983, caso ricollegato alla scomparsa avvenuta un mese prima di Mirella Gregori anch'essa di 15 anni.
  • Il 27 settembre Richard Stallman lancia il progetto GNU, per la realizzazione del primo sistema operativo Unix-like interamente composto da software libero.
 
Sandro Pertini ai funerali di Berlinguer

1984

  • Si svolgono in Argentina le prime elezioni libere dopo quasi sei anni di dittatura militare. Il nuovo presidente Raúl Alfonsín promette la condanna dei militari che hanno violato i diritti umani.
  • In un attentato contro le forze di pace in Libano muoiono 300 soldati statunitensi e francesi.
  • Massicce proteste dei minatori inglesi contro la chiusura delle miniere di carbone.
  • Le forze internazionali lasciano il Libano.
  • Ronald Reagan viene rieletto Presidente degli Stati Uniti.
  • L'Unione Sovietica e i suoi paesi satelliti boicottano per protesta le Olimpiadi di Los Angeles.
  • A Padova, durante un suo comizio, viene colpito da un ictus Enrico Berlinguer segretario generale del Partito Comunista Italiano.
  • Viene uccisa in India il primo ministro Indira Gandhi; le succede il figlio.

1985

  • Michail Gorbačëv viene eletto Segretario generale del Partito Comunista dell'Unione Sovietica.
  • A Ginevra si svolge l'incontro fra Ronald Reagan e Michail Gorbačëv per la riduzione degli armamenti.
  • Il generale Jaruzelski assume la carica di capo di Stato della Polonia per guidare la repressione contro Solidarność.
  • In Sudafrica sono centinaia le vittime della repressione contro la protesta dei neri, guidata dal African National Congress di Nelson Mandela, che chiedono più diritti e libertà. Stati Uniti e Comunità Economica Europea impongono sanzioni economiche contro l'apartheid.
  • Il Nintendo Entertainment System esce in Usa dopo il successo in Giappone.
  • Tragedia dell'Heysel: durante la finale di Coppa dei Campioni tra Liverpool e Juventus muoiono 39 persone sugli spalti. Per motivi di ordine pubblico la finale si giocherà lo stesso.
  • Durante il Tour de Corse muore il campione di Rally Attilio Bettega a bordo della Lancia Rally 037.
 
Il reattore numero 4 della centrale di Černobyl',la cui esplosione provocò una catastrofe nucleare

1986

  • A febbraio, Gorbačëv annuncia la "perestrojka", un programma di radicale rinnovamento dell'economia e della società sovietica.
  • A marzo, iniziano i primi casi di grave intossicazione di quello che scoppierà come scandalo del vino al metanolo in Italia.
  • Il 26 aprile esplode un reattore nucleare a Černobyl'. Nelle aree limitrofe il disastro provoca migliaia di morti legate direttamente o indirettamente alle radiazioni, oltre che pesantissimi danni all'economia e all'agricoltura. Nei mesi successivi la "nube radioattiva" invade tutta l'Europa.
  • In ottobre si svolge a Reykjavík un nuovo incontro fra Reagan e Gorbačëv.
  • Il Nintendo Entertainment System debutta in Europa e nel resto del mondo.
  • A novembre,scoppia lo scandalo Irangate che fa traballare la presidenza Reagan: nonostante l'embargo totale, armamenti sarebbero stati venduti all'Iran con la complicità di alti esponenti politici statunitensi.
  • Cresce la tensione fra Libia e Stati Uniti; a marzo le forze aeree dei due paesi si scontrano nel Golfo della Sirte e ad aprile gli statunitensi bombardano Tripoli per rappresaglia.
  • Durante il Tour de Corse muoiono il campione di Rally Henri Toivonen ed il suo navigatore Sergio Cresto a bordo della Lancia Delta S4. Questa tragedia sancirà la fine del Gruppo B.

1987

  • Margaret Thatcher viene eletta primo ministro britannico per la terza volta.
  • A Ginevra USA e URSS firmano uno storico trattato per la riduzione degli arsenali nucleari e la distruzione degli euromissili.
  • Gorbačëv propone la glasnost con l'apertura democratica dell'Unione Sovietica e la riforma del PCUS.
  • Scienziati statunitensi scoprono un buco dell'ozono sopra l'Antartide dalle dimensioni preoccupanti.
 
Lo storico incontro fra Ronald Reagan e Michail Gorbačëv

1988

  • L'Unione Sovietica è scossa da spinte autonomiste e nazionaliste delle repubbliche che la compongono.
  • L'Unione Sovietica si ritira dall'Afghanistan dopo otto anni di guerra.
  • Storico incontro a Mosca fra Reagan e Gorbačëv. I rapporti fra le due superpotenze iniziano a distendersi.
  • George Bush viene eletto Presidente degli Stati Uniti d'America.
  • Esplode nei cieli di Lockerbie, in Scozia un aeroplano di linea statunitense. La causa è un attentato. Il governo Reagan accusa la Libia.
  • Si conclude dopo nove anni la guerra fra Iran e Iraq, in seguito all'accettazione del cessate il fuoco, proposto dall'ONU; si contano milioni di dollari di danni e più di un milione di vittime, mentre entrambi i paesi si proclamano vincitori.
  • Il dittatore cileno Augusto Pinochet viene cacciato da un referendum popolare, conservando però la carica di comandante delle forze armate e di senatore a vita.
 
Nelson Mandela, eroe nella lotta contro l'apartheid sudafricano, fu tra i personaggi più popolari degli anni ottanta

 

 

1989

  • A Pechino viene repressa nel sangue la protesta pacifica di piazza Tienanmen che chiede democrazia e libertà. Fa scalpore l'eroismo e la determinazione del giovane che, senza armi, si piazza davanti a una colonna di carri armati e li costringe a fermarsi.
  • Si ritira l'Armata Rossa dai paesi satelliti dell'URSS e in Ungheria, Cecoslovacchia, Germania Est, Polonia cadono i regimi comunisti e si tengono le prime libere elezioni. In Polonia vince Solidarność a larga maggioranza.
 
Il Muro di Berlino nel 1989
  • Viene abbattuto il 9 novembre il Muro di Berlino, considerato il simbolo della guerra fredda, che da questo momento è considerata storicamente finita. La Germania Orientale inizia anche le trattative per riunificarsi con la Repubblica Federale ad Ovest.
  • In Bulgaria e Romania si registrano scontri fra esercito e manifestanti che chiedono le dimissioni dei governi comunisti e libere elezioni, come avvenuto in altri paesi dell'ex blocco comunista. Fra novembre e dicembre si contano migliaia di morti in tutta la Romania ma il giorno di Natale Ceaușescu viene catturato e fucilato.
  • In Cile si svolgono libere elezioni dopo sedici anni di dittatura; vincono il partito socialista e quello democristiano.
  • Il 20 dicembre gli Stati Uniti invadono Panama, deponendo il dittatore Manuel Noriega.
  • Vengono messi al bando i gas freon delle bombolette spray, ritenuti tra i responsabili dell'assottigliamento dello strato di ozono terrestre ai poli.

 

Riferimwento wikipedia